Storia di Cetinje

L’emergere di Cetinje, hanno causato storico – politici e sociali – le condizioni economiche del XV secolo. Conquerors visitato i turchi forced onovremenog signore di Zeta, Ivana Crnojevich, allo stato della pianura Zeta, la città fortificata di Zabljak, trasferirsi in aree inaccessibili, prima a bordo della 1475 anni, e poi ancora più a fondo le colline ai piedi del monte Lovcen.
Nel campo Cetinje 1482 Il Crnojević Ivan si sollevò una corte, e due anni dopo ha costruito un monastero. La costruzione del palazzo e il monastero fondato una nuova capitale di nome Cetinje. Di recente costruzione, monastero Ivan Crnojević trasportato metropoli Zeta e la sede, in modo che Cetinje, oltre al secolare, e divenne un centro spirituale dove il figlio di Ivan, Đurđe Crnojević stabilito la prima tipografia di Stato nel Sud slavo, così. Crnojevića stampa.
L'improvviso aumento di Cetinje in Crnojevica termine alla fine del XV secolo, a causa Zeta 1499 aveva perso la sua indipendenza, in modo che l'unica parte libera del paese, che da allora ha iniziato a chiamare il Montenegro, è stato ridotto alla zona rocciosa tra il fiume e la baia di Kotor Crnojevića.
Scomparsa Crnojevića come costruttore di un nuovo spirito, Cetinje nei prossimi due secoli, nelle sue ristagna di sviluppo. Lacerato tra Venezia e la Turchia, sono spesso attaccata da invasori, Cetinje nel corso dei secoli XVI e XVII sono stati esposti a dure prove. Questo avrebbe fatto male il palazzo e Crnojevića monastero. Solo a partire dalla fine del XVII secolo, il 1697 quando è stato eletto al Metropolitan Cetinje Danilo Petrovic, fondatore della dinastia Petrovic, che giustamente il potere ereditario di governare nei prossimi due fiamme centuries'm, Cetinje comincia a crescere e l'urbanizzazione.
Danilo ei suoi successori, preoccupati di mantenere le guerre di liberazione e rafforzare l'unità dello Stato, non ha avuto abbastanza tempo per impegnarsi nella costruzione di un Cetinje dedicato. Resta da nello sviluppo di progressi significativi durante l'esperienza di Petar II Petrovic Njegos, che 1938 La nuova residenza reale costruita – Biljarda. La città è aumentata con la costruzione di nuove case, il che porta a poco a poco alla sua urbanizzazione.
Durante il successore di Danilo Petrovic Njegoš, Montenegro 1852 proclamato il Principato e Daniel Prince, che dà un nuovo impulso allo sviluppo della città.
Cetinje slancio lineare sperimenteranno solo durante il regno del principe Nikola I Petrovic. Poi ha costruito un certo numero di edifici pubblici, tra cui il primo nel 1864. sollevato “Lokanda,” il primo albergo, poi il 1867 Nuovo Palazzo del Principe, gli istituti di fanciulla dell'edificio, ospedali e così via. Riconoscendo l'indipendenza del Montenegro, la decisione del congresso di Berlino nel 1878. Il Cetinje sarà nel vero senso della capitale d'Europa, con tutti gli attributi rilevanti. L'istituzione di relazioni diplomatiche con un certo numero di paesi europei in edifici Cetinje moderni sono stati costruiti per ospitare uffici. Tra questi spiccano l'edificio per la sua architettura francese, russo, ambasciata inglese, italiano e austro-ungarico.
Proclamazione del Regno del Montenegro 1910 è stato anche fortemente influenzato l'ulteriore sviluppo del suo capitale. Aumenta il simbolo del potere statale, l'edificio monumentale – il Palazzo del Governo.
Nel complesso, nel periodo dal 1878. e il 1914. anni, fino alla prima guerra mondiale, è stato sottoposto a Cetinje pieno – boom popolazione urbana. Venite a Cetinje e siamo stati in molti intellettuali di spicco di altre regioni slave del Sud, che contribuiscono in modo significativo a svelare il culturale – vita educativa, sanitaria e generale del capitale e l'intero stato.
Nel periodo tra le due guerre mondiali, Cetinje è la sede del Banovina Zeta notevolmente migliorato e ampliato territorialmente. Tuttavia, quando la decisione della Repubblica Popolare del Montenegro 1946 La sede del governo per la gestione e l'amministrazione è determinata Titograd.
Cetinje è sopravvissuto per molti anni nello sviluppo di una grave crisi. La costruzione di alcune industrie, con negligenza grave dello sviluppo della cultura tradizionale e potenzialmente possibile – le funzioni educative e turistiche – le capacità di accoglienza, la città è riuscita a creare una base più ampia e più affidabile per una più rapida e più solida socio – prosperità economica.
Ripristino di Cetinje, capitale del Montenegro attribuire la Costituzione della Repubblica del Montenegro, è stato ancora una volta prospettive aperte per un ulteriore sviluppo.

Advertisements

Komentariši

Upišite vaše podatke ispod ili kliknite na jednu od ikona da se prijavite:

WordPress.com logo

You are commenting using your WordPress.com account. Odjava / Promijeni )

Twitter slika

You are commenting using your Twitter account. Odjava / Promijeni )

Facebook fotografija

You are commenting using your Facebook account. Odjava / Promijeni )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Odjava / Promijeni )

Povezivanje na %s